Tag: Castelsardo

Marina di Castelsardo

Marina di Castelsardo

È la spiaggia centrale del borgo medievale: sovrastata dal castello si apre in un mare a profondità graduale di colore blu intenso. Spiaggia a grani medi e di colore chiaro. Tutti i servizi a portata di mano.

Lu Bagnu

Lu Bagnu

Sabbia fine e di colore dorato. Qualche roccia. Mare turchese, azzurro a tratti anche verde smeraldo. Fondale basso e sabbioso. Macchia mediterranea tutt'attorno.

Castelsardo

Castelsardo

L'ultima città dell'isola a venire inglobata dal Regno Aragonese di Sardegna. L'assedio nemico vinse solo con l'avvento delle armi moderne e nel 1520 subì l'umiliazione di essere rinominata Castel Aragonese.

La Roccia dell'Elefante

La Roccia dell’Elefante

Il masso in trachite più famoso del mediterraneo. Per i locali era già "Sa Pedra Pertunta", ma il Benetti la battezzo "Roccia dell'Elefante" per la sua somiglianza ad un enorme pachiderma in posizione seduta.

Nuraghe Paddagiu

Nuraghe Paddagiu

Edificato sul finire dell'epoca nuragica, fu riutilizzato dai romani e dai locali fino all'arrivo dei saraceni. Il nome del nuraghe si riferisce all'uso che se ne è fatto al momento del censimento: "pagliaio".

Reportage sulla Sardegna

Apri tutto | Chiudi tutto

Approfondimenti

Apri tutto | Chiudi tutto

Moffeti – Scienze Motorie Applicate

Apri tutto | Chiudi tutto

Sponsor

Moffeti - Scienze Motorie Applicate