Cultura

Su Nuraxi

BARUMINI
Su Nuraxi

Dal '97 è Patrimonio Mondiale dell'Unesco ed è il più noto complesso nuragico della Sardegna. Giovanni Lilliu lo portò alla luce tra il '50 e il '57, mentre, Massimo Pittau, certificò, traducendo l'iscrizione posta all'ingresso, che il greco era tra le lingue diffuse nell'abitato.

Leggi tutto
Necropoli di Filigosa

La cultura prenuragica che si sviluppò in Sardegna tra il 2700 e il 2400 a.C. fu stanziale nel Sassarese, ma lasciò a Macomer un eccezionale segno del suo passaggio

Leggi tutto
Nuraghe Voes

Il massiccio tribolato in gran parte ancora sotterrato dove fu rinvenuto Su Boe Muliache, l'unico bronzetto che rappresenta le fattezze di un mostro antropomorfo, metà uomo e metà toro. Il nuraghe è un massiccio in ottimo stato di conservazione. Da visitare.

Leggi tutto
San Simplicio

La Basilica protocristiana d'ispirazione lombarda, simbolo dell'importanza storica di Olbia nella prima epoca giudicale. Sorta su una collina un tempo fuori le mura, oggi, dopo gli ultimi interventi urbanistici del quartiere ha ripreso luce e vigore per la sua eleganza e austera sobrietà che incutono soggezione.

Leggi tutto
Per il Fai

Il pregio architettonico del primo ospedale nuorese (iniziato nel 1904 e terminato venti anni dopo), tra Storicismo e Art Dèco, ha contribuito a cambiare il volto dell'antico villaggio di pastori divenuto città

Leggi tutto
Sant'Antonio di Salvenero

A breve distanza di quello che era il villaggio di Salvénero, abbandonato alla fine del Settecento e vicino all'abbazia benedettina di San Michele, si trova lo splendido edificio romanico in ottimo stato di conservazione

Leggi tutto

San Francesco

GALTELLI'
San Francesco

Edificata nel 1612, pur nella semplicità della sua struttura, è uno dei principali edifici religiosi del centro storico, il quale, nel XII°, entrò a far parte della sede vescovile del Giudicato di Gallura

Leggi tutto

La filigrana

GIOIELLI SARDI
I gioielli sardi: la filigrana

La pregiata arte della lavorazione della filigrana consiste nell'esecuzione di un delicato intreccio e nella curvatura di sottili fili d'oro, lisci o ritorti, che vengono uniti in dei punti di contatto mediante l'impiego di saldature realizzate con lo stesso materiale del filo, ovvero l'oro o l'argento.

Leggi tutto
Pagina 7 di 8 1 6 7 8

Reportage sulla Sardegna

Apri tutto | Chiudi tutto

Approfondimenti

Apri tutto | Chiudi tutto

Moffeti – Scienze Motorie Applicate

Apri tutto | Chiudi tutto

Sponsor

Moffeti - Scienze Motorie Applicate