Cultura

Il muretto a secco

STORIA DELLA SARDEGNA
Il muretto a secco

Il più antico manufatto da strumento di riparo si trasforma nei secoli in strumento di divisione sociale e riparo per assassini. Oggi è riconosciuto come sistema arcaico di irrigazione e immancabile arredo del paesaggio.

Leggi tutto

Sa Filonzana e il Carnevale di Ottana

CARNEVALI DELLA SARDEGNA
Sa Filonzana e il Carnevale di Ottana

L'unico personaggio femminile del carnevale sardo, si trova nella recita ottanese che riprende la scenografia mitologica dell'Antica Grecia, a testimoniare come la civiltà sarda sia stata in passato profondamente legata alla grande storia del Mediterraneo. Sal Filonzana, assieme ai Boes e ai Merdules è la maschera principale di Ottana.

Leggi tutto

La pera sarda

Agricoltura sarda
La pera sarda

Dalla Camusina, alla Bau, alla Olzale erano le pere dei sardi poveri e diseredati, ma ora, le varietà autoctone sono al centro di nuove scoperte che potrebbero rivalorizzarne la produzione: dalla cosmesi alla dietologia molte ricerche ne rivalutano le peculiarità .

Leggi tutto
Murales di Sardegna

Dalla rivoluzione messicana ad Orgosolo, la tecnica pittorica si diffonde in Sardegna a fine anni '60 e si esplica in numerose tematiche a sfondo politico, di vita quotidiana, di rapporto con la terra e Di luoghi.

Leggi tutto
Salvatore Fancello

Il dorgalese che in dieci anni di attività , entrò nel pantheon della storia dell'arte italiana. Le sue opere, collezionate anche dalla famiglia Mussolini che lo mandò fatalmente in guerra nel pieno della sua espressione artistica, sono ricercatissime dalle pinacoteche di tutto il mondo.

Leggi tutto
Sardegna: archeologia a cielo aperto

Grande crocevia di popoli e di culture, la Sardegna è una delle regioni più ricche di storia, di arte e di tradizione. Ancora oggi, il suo territorio custodisce i resti delle civiltà che si sono avvicendate e mescolate dando vita ad una cultura assolutamente unica nel suo genere.

Leggi tutto
Le necropoli di Sas Concas

Il complesso ipogeico più importante della Barbagia si articola in 20 siti di sepoltura ricavati in una maestosa estensione di trachite rossa. Complessità architettonica, ambienti pluricellulari e incisioni simboliche come l'"uomo capovolto" le distinguevano dalle altre.

Leggi tutto
Il castello di Medusa miti e leggende

Per raggiungere il castello di Medusa, o meglio i suoi ruderi, il punto di partenza è il paese di Asuni, borgo pastorale della regione sarda dell'Arborea, cioè della bassa valle del Tirso. Il tragitto è in parte su strada e nell'ultimo tratto a piedi.

Leggi tutto
Pagina 2 di 9 1 2 3 9

Reportage sulla Sardegna

Apri tutto | Chiudi tutto

Approfondimenti

Apri tutto | Chiudi tutto

Moffeti – Scienze Motorie Applicate

Apri tutto | Chiudi tutto

Sponsor

Moffeti - Scienze Motorie Applicate